“Oltre il fallimento”, convegno ad Economia (25-26 febbraio 2011)

Scritto da: il 24.02.11
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Il fallimento e le nuove procedure giuridiche per guidarlo saranno al centro a Catania di un convegno organizzato dall’Associazione Amici dell’Università di Catania, con il patrocinio della Facoltà di Economia, dell’Ordine degli Avvocati, di quello dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, nonché del Credito Siciliano e di Confindustria Catania. “Oltre il fallimento: le procedure di composizione della crisi d’impresa” il titolo della 2 giorni, che si terrà presso l’aula magna del Palazzo delle Scienze, in corso Italia 55.

La recente riforma della legge fallimentare ha introdotto nuovi istituti per la composizione della crisi d’impresa, lasciando alle parti interessate l’autonomia per le valutazioni delle proposte, suffragate da piani asseverati dei flussi finanziari di medio periodo, sotto il controllo di legittimità dell’Autorità Giudiziaria. Tali istituti sono finalizzati ad evitare la dichiarazione di fallimento per le imprese in squilibrio finanziario, consequenziale, nella maggior parte dei casi, a gestioni economiche con redditività negative. Ciò conferma il riconoscimento della funzione sociale dell’impresa in termini di offerta occupazionale e di produzione di valori economici e sociali.

Il convegno, con il quale l’Associazione Amici dell’Università di Catania ritiene di poter dare un proprio ulteriore contributo all’approfondimento di grandi temi sociali tramite la sintesi armonica di saperi diversi, si propone quindi di approfondire gli istituti necessari alla composizione delle crisi, con focus sulla microfinanza d’impresa, sulle evidenti connessioni con gli andamenti della macrofinanza e sui modelli econometrici per misurare e prevedere la crisi finanziaria dell’impresa.

“Oltre il fallimento” sarà così articolato. Venerdì 25, dalle ore 16 alle 20, si svolgerà la prima sessione (“Aspetti giuridici della crisi di impresa”), inaugurata dai saluti di Antonino Recca, rettore dell’Ateneo catanese, di Bruno Di Marco, presidente FF del Tribunale di Catania, di Raffaele Stancanelli, sindaco della città, di Giuseppe Castiglione, presidente della Provincia etnea, e di Maurizio Magnano di San Lio, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Catania. Aprirà i lavori veri e propri Antonio Pogliese, presidente dell’Associazione Amici dell’Università di Catania, e coordinerà la sessione Angelo Giorlando, presidente della Sezione Fallimentare del Tribunale di Catania. Relazioneranno Giuseppe Fichera (giudice del Tribunale di Catania, “Piani di ristrutturazione”), Alessandro Micale (dottore commercialista, “Asseverazione della relazione economico-patrimoniale nel concordato preventivo: finalità e responsabilità”), Salvatore Nicolosi (avvocato, “Profili problematici dei piani attestati e dei concordati”) e Bruno Inzitari (ordinario di Diritto civile presso l’Università di Milano-Bicocca, “Relazione di sintesi”).

Sabato 26 mattina, invece, dalle 9 alle 13, si terrà la seconda sessione (“Aspetti economico-finanziari della crisi d’impresa”). Aprirà di lavori ancora Antonio Pogliese e li coordinerà Margherita Poselli, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Catania. Relazioneranno Benedetto Matarazzo (ordinario di Matematica finanziaria presso l’Università di Catania, “L’impatto dell’andamento dei mercati finanziari sulla gestione dell’impresa”), Giuseppe Caruso (ricercatore di Economia aziendale, “La finanza d’impresa”), Saverio Continella (direttore generale del Credito Siciliano, “La ristrutturazione dei debiti d’impresa”), Leone La Ferla (presidente del Comitato Piccola Impresa e vicepresidente di Confindustria Catania, “La capitalizzazione delle imprese del territorio”) e Carmelo Buttà (preside della Facoltà di Economia, “Relazione di sintesi”).

Ai fini della formazione professionale, il convegno è accreditato dagli Ordini degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple