Colpo grosso a Paperopoli, Paperon de’ Paperoni acquista la Marvel

Scritto da: il 31.08.09
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Non è una fusione, ma una vera e propria acquisizione a suon di miliardi di dollari, 4 per la precisione. Con tale cifra la Disney ha comperato la Marvel ed i suoi circa 5.000 diversi personaggi.
Evito di annoiare con le solite analisi sul valore azionario dell’operazione et similia. Mi interrogo solo sulle conseguenze geostrategiche della mossa di Paperone (a proposito, agenzie e siti di tutto il mondo parlano di Topolino che acquista l’Uomo Ragno e compagni: nulla di più fantasioso, è chiaramente Paperone l’unico in grado di chiudere un simile affare).
Vedremo il Dottor Destino cameriere al deposito dello zione al posto di Battista? Disneyland aprirà una succursale nella Zona Negativa? Paperone cercarà di rientrare il prima possibile della spesa sostenuta commercializzando al supermarket i brevetti di Reed Richards e Tony Stark?!?
Insomma, a me la notizia ha lasciato di stucco, speriamo che Bruce Banner la prenda bene. New York c’ha fatto il callo, ma Hulk scatenato a Topolinia sarebbe davvero pericolosetto …

mickey_mouse_and_the_f4

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple