Fallita la Japan Airlines

Scritto da: il 19.01.10
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

In un momento in cui l’economia giapponese sembrava stesse risollevandosi, arriva la notizia clamorosa dell’istanza di bancarotta della Japan Airlines (Jal). La Jal è l’unico responsabile del suo dissesto economico, considerate le storiche spese folli del suo management. Negli anni Ottanta, infatti, il gruppo si è ingrandito moltissimo comperando resort, campi da golf e centri commerciali, ma rimanendo ad un certo punto sotto le macerie della grave bolla economica degli ultimi anni, nonché del drastico calo del traffico aereo dopo gli eventi dell’11 settembre 2001.
Ora la compagnia pare sia costretta a licenziare circa 15.600 dipendenti. Un colpo davvero mortale alla ripresa nipponica.

flags_japan_rising_sun

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple