Fini aumenta la distanza dal Pdl

Scritto da: il 19.05.09
Articolo scritto da . Giornalista e saggista catanese. Dopo 18 anni altrove (prevalentemente a Bologna e a Roma, con una puntata a Turku, in Finlandia, e numerosi viaggi per il nord Europa) , è rientrato a CT e cerca, insieme ad alcuni amici, di capire (prima) e spiegare (poi) i meccanismi socio-politici che presiedono al "funzionamento" del microverso dell'Isola. Senza comunque dimenticare il resto del globo, dove ogni giorno accadono eventi che spessissimo sono (di molto) piú importanti di quelli siciliani ed etnei ... Con questo blog, chiamato "The Lo Re Report" in onore del fantastico "The Colbert Report" dell'umorista americano Stephen Colbert, Lo Re - che si sta sentendo profondamente scemo a scrivere di se stesso in terza persona - intende dare agli amici e conoscenti interessati alle sue analisi (non oltre i 24, uno in meno dei lettori del Manzoni, per carità) uno strumento piú agile e dinamico del sito, che per sua natura (nonché per ignavia del Lo Re stesso) è certo ben statico.

Davvero non si comprende che cosa abbia in mente Gianfranco Fini. «No a leggi orientate da precetti religiosi, la religione deve restare fuori dalle aule del Parlamento», ha dichiarato. Ottimo, ma in netta controtendenza con le posizioni del Pdl. Il suo partito. O forse bisogna cominciare a pensare che non sia più il suo partito? Nel qual caso, dopo l’esperienza da presidente della Camera, quale sarà il suo destino politico?

Fini per anni ha accarezzato l’idea di succedere a Silvio Berlusconi quando quest’ultimo lascerà il ruolo di capo del centrodestra italiano, ingoiando bocconi (anche privati) spesso amarissimi. Che abbia sentore che la sua aspirazione non possa essere realizzata? Tipo perché a Silvio succederà Piersilvio?

Quale che sia la ragione, ormai è comunque evidente a tutti la distanza fra il creatore di Alleanza Nazionale e la maggioranza del Popolo della Libertà. E vista la caratura del personaggio ciò non potrà non avere effetti grossi sullo scenario politico italiano. Se non nel breve di certo nel medio periodo.

Gianfranco Fini
Gianfranco Fini
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple