Il Rubygate ha semplicemente confermato l’immenso squallore dell’Italia

Scritto da: il 20.02.11
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Oggi su il Fatto Paolo Flores d’Arcais fa un parallelo con Usa e Germania e, giustamente, nota come se anche solo alla lontana politici del calibro di Obama o della Merkel fossero stati sfiorati da un minimo schizzo di fango della stessa natura di quello che da mesi sta ormai sommergendo il premier italiano Berlusconi si sarebbero dimessi immediatamente dalle rispettive cariche. Scrive Flores d’Arcais che «l’Italia evidentemente è già fuori dall’Occidente liberaldemocratico, è già ampiamente putinizzata, altrimenti sarebbe impensabile che gli stessi partiti di destra tollerassero simili infamie e che le opposizioni, dopo aver alzato la voce per un istante, ricominciassero un tran tran di beata incoscienza e impotenza».

Mi sia consentito di dissentire da questa analisi. Non credo che l’Italia sia fuori dall’Occidente liberaldemocratico, tutt’altro. L’Italia è pienamente inserita nel marcescente processo storico che vede trionfare il peggio della liberaldemocrazia, il suo volto ultraliberista che considera tutto merce, in primis i corpi. Degli operai, di chi non ha lavoro, degli anziani, delle donne, dei bambini. Inoltre, sarà banale dirlo (ancora), ma è proprio vero che Silvio Berlusconi è un perfetto rappresentante del nostro Paese. Un Paese dove lo squallore quotidiano raggiunge ormai vette ben oltre la decenza. Basti guardare, da Nord a Sud (ma, sia chiaro, soprattutto al Sud), le innumerevoli illegalità diffuse e gli infiniti gesti di inciviltà che gli italiani, veri miracolati della democrazia, compiono ogni giorno. E basti sentire anche la difesa appassionata che nelle strade del Sud fa la gente più umile delle “goliardate” del premier. Avvilente …

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple