Israele, si (re)ipotizza la staffetta Netanyahu-Livni

Scritto da: il 14.03.09
Articolo scritto da . Giornalista e saggista catanese. Dopo 18 anni altrove (prevalentemente a Bologna e a Roma, con una puntata a Turku, in Finlandia, e numerosi viaggi per il nord Europa) , è rientrato a CT e cerca, insieme ad alcuni amici, di capire (prima) e spiegare (poi) i meccanismi socio-politici che presiedono al "funzionamento" del microverso dell'Isola. Senza comunque dimenticare il resto del globo, dove ogni giorno accadono eventi che spessissimo sono (di molto) piú importanti di quelli siciliani ed etnei ... Con questo blog, chiamato "The Lo Re Report" in onore del fantastico "The Colbert Report" dell'umorista americano Stephen Colbert, Lo Re - che si sta sentendo profondamente scemo a scrivere di se stesso in terza persona - intende dare agli amici e conoscenti interessati alle sue analisi (non oltre i 24, uno in meno dei lettori del Manzoni, per carità) uno strumento piú agile e dinamico del sito, che per sua natura (nonché per ignavia del Lo Re stesso) è certo ben statico.

Torna in auge l’idea della staffetta a capo del governo fra Benjamin Netanyahu e Tzipi Livni, proposta respinta nelle settimane scorse dal leader del Likud. Sono infatti ripresi i colloqui esplorativi appunto fra il Likud (destra nazionalista) e Kadima (centristi), formazione del ministro degli Esteri uscente, Tzipi Livni.

Oltre a questa ipotesi di governo di unità nazionale, in parallelo il premier incaricato Netanyahu continua a lavorare anche sull’opzione alternativa di una maggioranza, certo non amplissima, di sole forze di destra.

Per scongiurare tale eventualità, la Livni potrebbe rivedere il suo rifiuto ad una larga intesa con il Likud ed i Laburisti di Ehud Barak se Netanyahu dovesse dare garanzie più precise in merito processo di pace con i palestinesi e,  soprattutto, se accettasse la proposta di fare i primi tre anni da premier, lasciando negli ultimi due tale ruolo alla Livni.

Tzipi Livni, Benjamin Netanyahu ed Ehud Barak - Getty Images tratta da http://www.palestinechronicle.com/
Tzipi Livni, Benjamin Netanyahu ed Ehud Barak – Getty Images tratta da http://www.palestinechronicle.com
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple