La General Motors pensa di chiudere la Saab

Scritto da: il 28.11.09
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

A giorni il cda della General Motors dovrebbe riunirsi a Detroit per decidere del destino della controllata Saab dopo che il gruppo svedese Koenigsegg ha rinunciato alla sua acquisizione. E dire che il governo di Stoccolma aveva anche garantito un prestito di varie centinaia di milioni di dollari per riportare il prestigioso marchio sotto una proprietà nazionale, contribuendo così a garantire anche l’occupazione negli stabilimenti della casa automobilistica.
A questo punto, follie di una certa Globalizzazione, non è nemmenno da escludersi che GM decida di chiudere definitivamente Saab, uno dei brand più prestigiosi d’Europa, nonché una bella fetta di storia del celebre design scandinavo.

logo_saab

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple