La simbologia cristiana delle uova pasquali al centro di un convegno a Catania

Scritto da: il 08.04.11
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Davvero una bella pensata quella della Fondazione “Cav. Francesco Condorelli”, nata per ricordare il noto industriale (nonché, va da sé, pasticciere) fondatore della ditta celebre in tutto il mondo per il torroncini. La Fondazione, presieduta dal figlio Giuseppe, da anni impegnata nel promuovere la tradizione dolciaria siciliana ed il suo sviluppo, ha organizzato, in occasione della Santa Pasqua, il convegno “Il Cioccolato. La tradizione delle uova pasquali”, che si terrà oggi (ore 09.00), al Museo Diocesano di Catania di via Etnea 8.

L’incontro vuole approfondire il tema della simbologia, invero anche e soprattutto cristiana, delle uova pasquali, il loro messaggio artistico ed anche, perche no?, l’evoluzione della loro storia, dalla produzione artigianale a quella industriale di oggi. La sfida è dimostrare al vasto pubblico come pure la tradizione, l’arte e le conoscenze artigianali, opportunamente sistematizzate in modo sinergico, possano essere per la Sicilia asset assolutamente di rilievo sui quali puntare per definire un nuovo modello di sviluppo.

Dopo i saluti del “padrone di casa”, mons. Leone Calambrogio, direttore appunto del Museo Diocesano di Catania, del sindaco Raffaele Stancanelli, del presidente della Provincia Giuseppe Castiglione, del sindaco di Belpasso Alfio Papale, e della stilista Marella Ferrera, il convegno sarà presentato da Giuseppe Condorelli e moderato da me. Seguiranno le relazioni di mons. Salvatore Gristina, arcivescovo di Catania (“Simbologia della Santa Pasqua”), di Lucia Salzano, storica dell’arte (“La Pasqua nella rappresentazione figurativa”), di Lorenzo Aspesi, amministratore delegato della Barry Callebaut Italia (“Il cioccolato: i miti, la proposta, il mercato”), di Dario Pistorio, presidente regionale siciliano della Fipe (“L’importanza della tradizione pasticcera nell’ambito dell’economia siciliana”), di Antonio Pogliese, dottore commercialista ed esperto di project financing (“Il contributo della Fondazione “Cav. Francesco Condorelli” per lo sviluppo del territorio”) e di Agatino Russo, preside della Facoltà di Agraria dell’Ateneo catanese (“L’industria agroalimentare nel nuovo modello di sviluppo della Sicilia”).

Dopo il convegno, che gode anche del patrocinio del Credito Siciliano, vi sarà un concorso riservato a maestri pasticceri. Quest’anno il tema sul quale esprimeranno la propria indole artistica è, ovviamente, la decorazione delle uova pasquali. Uova che, neanche a dirlo, alla fine della giornata saranno gustate dai presenti …

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple