Listegate/6 Alcuni (altri) ragionamenti

Scritto da: il 05.03.10
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Se non è ancora del tutto chiaro quello che è accaduto durante i momenti concitati della presentazione delle liste per le regionali di fine mese, di certo lo è quello che sta accadendo in queste ore in casa Pdl: un vero e proprio psicodramma collettivo frutto delle divisioni che da mesi e mesi covavano all’interno del Popolo della Libertà. Una sorta di guerra per bande che ha fatto a pezzi una corazzata elettorale che sembrava inattaccabile.

Sul caso Roma ormai pare abbastanza chiaro come il Pdl-Fi abbia in qualche modo remato contro il Pdl-An, tanto che la firma mancante che in un primo momento aveva addirittura eliminato il listino della Polverini (legata, è bene ricordarlo, a Gianfranco Fini), riammesso solo ieri sera, pare sia proprio quella di un uomo di peso di Forza Italia.

Insomma, probabilmente siamo proprio davanti a un preciso attacco per cambiare  artificiosamente i rapporti di forza interni al partito, diviso in almeno 3 correnti contrapposte. L’impressione è che, appena possibile, Berlusconi farà piazza pulita e del Pdl non si sentirà più parlare …

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple