Non solo Obama/McCain: gli altri candidati alla Casa Bianca

Scritto da: il 03.11.08
Articolo scritto da . Giornalista e saggista catanese. Dopo 18 anni altrove (prevalentemente a Bologna e a Roma, con una puntata a Turku, in Finlandia, e numerosi viaggi per il nord Europa) , è rientrato a CT e cerca, insieme ad alcuni amici, di capire (prima) e spiegare (poi) i meccanismi socio-politici che presiedono al "funzionamento" del microverso dell'Isola. Senza comunque dimenticare il resto del globo, dove ogni giorno accadono eventi che spessissimo sono (di molto) piú importanti di quelli siciliani ed etnei ... Con questo blog, chiamato "The Lo Re Report" in onore del fantastico "The Colbert Report" dell'umorista americano Stephen Colbert, Lo Re - che si sta sentendo profondamente scemo a scrivere di se stesso in terza persona - intende dare agli amici e conoscenti interessati alle sue analisi (non oltre i 24, uno in meno dei lettori del Manzoni, per carità) uno strumento piú agile e dinamico del sito, che per sua natura (nonché per ignavia del Lo Re stesso) è certo ben statico.

Per quanto assolutamente ignorati dai media, non vi sono solo Barack Obama e John McCain tra i pretendenti alla Casa Bianca. Gli elettori domani potranno infatti scegliere fra tanti altri candidati, ma è molto difficile che qualcuno di questi possa anche solo sfiorare l’uno per cento dei consensi.

Oltre ai partiti che si presentano in un discreto numero di Stati, come i Verdi, ve ne sono alcuni presenti in pochi Stati o anche soltanto in uno. Inoltre, alcuni Stati consentono i cosiddetti write-in, ossia dei candidati che non appaiono sulle schede, ma che possono essere aggiunti scrivendo direttamente il nome.

Qui di seguito elenco i principali partiti in lizza (ben tre partiti socialisti, due formazioni ecologiste, una libertaria ed il Reform Party di Ross Perot) ed i loro uomini (o donne, come nel caso dei Verdi, che, sganciatisi dal decennale abbaccio di Nader, si presentano con un ticket tutto al femminile).

Partito della Legge Naturale, Partito Pace e Libertà, Partito Indipendente Ecologista
Candidato presidente: Ralph Nader
Candidato vicepresidente: Matt Gonzalez

Partito Libertario
Candidato presidente: Bob Barr
Candidato vicepresidente: Wayne Allyn Root

Partito della Costituzione
Candidato presidente: Charles «Chuck» Baldwin
Candidato vicepresidente: Darrell Castle

Verdi
Candidata presidente: Cynthia McKinney
candidata vicepresidente: Rosa Clemente

Partito della Riforma
Candidato presidente: Ted Weill
Candidato vice presidente: Franck McEnulty

Partito Socialista degli Stati Uniti d’America
Candidato presidente: Brian Moore
Candidato vicepresidente: Stewart Alexander

Partito Socialista dei Lavoratori
Candidato presidente: Roger Calero
Candidata vicepresidente: Alyson Kennedy

Partito Socialismo e Liberazione
Candidata presidente: Gloria LaRiva
Candidato vicepresidente: Eugene Puryear

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple