Polo Nord: si riduce ancora la calotta, siamo vicini al record assoluto

Scritto da: il 16.09.11
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Sarà raggiunto fra poco il nuovo record negativo di estensione dei ghiacci dell’Artico, anzi, secondo taluni esperti sarebbe già stato raggiunto. Dei ricercatori dell’Università di Brema, infatti, basandosi su alcune mappe elaborate tramite i dati raccolti dal satellite Aqua, hanno dichiarato che ai primi di settembre sarebbe stato superato il minimo storico di estensione dei ghiacci che era stato toccato nel 2007.

Diversa l’opinione degli scienziati dello US National Snow and Ice Data Center, che ha utilizzato un sistema di rilevazione differente. Per loro questo limite non sarebbe ancora stato raggiunto. C’è da dire, però, che la differenza fra le due stime è comunque minima.

Sono parecchi i sistemi per la misurazione del ghiaccio marino, che viene tenuto sotto controllo incrociando diverse tipologie di dati. I radar satellitari come quelli di Envisat dell’Esa, ad esempio, sono in grado di catturare immagini ad alta risoluzione anche attraverso spesse nubi oppure al buio. CryoSat, invece, lanciato in orbita sempre dall’Esa nell’aprile del 2010, è anche in grado di monitorare il cambiamento dello spessore dei ghiacci. Lo stesso dicasi per la missione Smos, ancora dell’Esa.

Durante gli ultimi 30 anni vi è stato un dimezzamento dell’estensione dei ghiacci estivi, che sono passati da circa 8 milioni di chilometri quadrati (primi anni ’80) al minimo storico assoluto di poco più di 4 milioni (2007). Le conseguenze geopolitiche di ciò non sono assolutamente da sottovalutare, tutt’altro. Intanto l’apertura estiva ormai certa delle due principali rotte di navigazione attraverso il Mar Glaciale Artico. Eppoi la possibilità di estrarre le risorse naturali sottomarine (petrolio e gas), che sta scatendando una vera e propria battaglia diplomatica per l’assegnazione della territorialità delle acque artiche.

Scioglimento del ghiaccio artico all'1 giugno 2011

Scioglimento del ghiaccio artico al 24 agosto 2011

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple