Sulla Grecia Obama fa fretta alla Merkel

Scritto da: il 29.04.10
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

Quanto il possibile default della Grecia sia potenzialmente devastante per l’economia globale lo dice con brutale chiarezza la telefonata del presidente statunitense Barack Obama alla cancelliera tedesca Angela Merkel per esortarla a sostenere Atene.
In un mondo che da un punto di vista finanziario è ormai una sorta di organismo monocellulare, il crac di un intero Paese occidentale fa davvero paura, tanto da far agitare il capo della potenza egemone del pianeta. Insomma, assodata la veridicità della teoria dell’effetto farfalla, in economia si inizia a temere l’effetto ippopotamo …

Chet Phillips, "Butterfly Effect"

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple