Sulla lenta ma costante ascesa dello yuan

Scritto da: il 22.05.09
Articolo scritto da . Giornalista e saggista catanese. Dopo 18 anni altrove (prevalentemente a Bologna e a Roma, con una puntata a Turku, in Finlandia, e numerosi viaggi per il nord Europa) , è rientrato a CT e cerca, insieme ad alcuni amici, di capire (prima) e spiegare (poi) i meccanismi socio-politici che presiedono al "funzionamento" del microverso dell'Isola. Senza comunque dimenticare il resto del globo, dove ogni giorno accadono eventi che spessissimo sono (di molto) piú importanti di quelli siciliani ed etnei ... Con questo blog, chiamato "The Lo Re Report" in onore del fantastico "The Colbert Report" dell'umorista americano Stephen Colbert, Lo Re - che si sta sentendo profondamente scemo a scrivere di se stesso in terza persona - intende dare agli amici e conoscenti interessati alle sue analisi (non oltre i 24, uno in meno dei lettori del Manzoni, per carità) uno strumento piú agile e dinamico del sito, che per sua natura (nonché per ignavia del Lo Re stesso) è certo ben statico.

A poco a poco lo yuan (o renmimbi che dir si voglia) sta cominciando a divenire una valuta seria di riserva mondiale. Molti scambi commerciali, come con il Brasile, ad esempio, sono ormai effettuati nelle rispettive valute. Lo stesso sta accadendo per i rapporti economici della Rep Pop con Indonesia, Corea del Sud, Argentina, Bielorussia, Malaysia e Hong Kong.

Per carità, ancora si tratta di poca cosa, ma il trend che i postmaoisti intendono seguire è chiaro.

Del resto, Pechino detiene T-bond americani per 768 miliardi di dollari ed è preoccupatissima per l’ormai prolungata fase di debolezza della valuta statunitense. Ovvio che tenti di sganciarsi dai destini monetari di Washington.

Insomma, nel prossimo futuro prepariamoci ad una quarta valuta forte protagonista sui mercati internazionali. Dopo euro, dollaro e yen, lo yuan-renmimbi. E prima o poi, stiamone certi, anche rublo russo e real brasiliano acquisteranno peso. Tutto a discapito del dollaro.

yuan

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple