Turbo Japan?

Scritto da: il 20.11.09
Articolo scritto da . Carlo Lo Re, giornalista e saggista, è un esperto di politica estera e terrorismo internazionale. Rientrato da qualche anno in Sicilia dopo un quasi ventennale “tour” d'Italia e d'Europa, vive a Catania, dove si occupa di economia e comunicazione.

È di nuovo “turbo Japan”? L’economia nipponica sembrerebbe aver ripreso a correre forte. Il Pil dell’Arcipelago, infatti, sta crescendo del 4.8% su base annua, ben più delle previsioni (3%) e qualcosa in più anche rispetto a quello statunitense, che è al 3.5%. Su base trimestrale, poi, il dato è ancora più confortante: + 1.2%, il doppio di quanto previsto.

Certo, le preoccupazioni che il Paese possa ricadere nella recessione vi sono, ma per ora il premier Yukio Hatoyama, praticamente il primo esponente del Partito Democratico nipponico a guidare il Paese da 55 anni a questa parte, si gode il buon momento, frutto, sia detto, anche del pacchetto di stimoli per l’economia varato dall’immediato predecessore, il cattolico Taro Aso, che alla guida del suo esecutivo liberaldemocratico aveva in qualche modo incardinato le politiche di ripresa.

Visto il buon successo degli stimoli ideati da Aso, Hatoyama pare essere intenzionato a proseguire su questa strada, con un ulteriore pacchetto da 20 miliardi di euro destinati a “sollecitare” la crescita economica.

Il governo democratico, quindi, sembra reggere la prova dei primi mesi. Gli analisti hanno sempre considerato il Dpj inadatto a guidare il Paese in un frangente di crisi e recessione, ma per adesso Hatoyama sembra lavorare nel solco di Aso.

È chiaro, dovrà al più presto mettere mano alle sue tante promesse elettorali, dalla promozione del lavoro a tempo indeterminato a scuola e sanità gratis per tutti, dallo stimolo ai consumi individuali alla riduzione del potere della burocrazia, ma con una economia più sana di quella del 2008 e dei primi mesi del 2009 riuscirà forse a portare avanti più serenamente il suo progetto socialdemocratico (ovvero populista per i detrattori). A meno che la recente crescita non si riveli un flop. Rompendo il turbo …

flags_japan

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | Hosted by MediaTemple